INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali fornitici dagli interessati nell'ambito dei rapporti associativi o contrattuali intercorsi saranno trattati nel rispetto della normativa prevista dal d.lgs.196/2003 e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l'attività dell'Associazione culturale "Nuova giustizia".

I dati saranno trattati a soli fini associativi, contabili (per es. fatturazione,), contrattuali (formulazione proposta di collaborazione, accettazione incarichi, formulazione preventivi, etc.) o per l'espletamento del mandato ricevuto. I dati medesimi potranno essere diffusi o comunicati a terzi previo consenso dell'interessato o nei casi in cui la legge ammette la comunicazione senza preventivo consenso (consulenti fiscale, uffici finanziari, etc).

Non vi è obbligo né per i soci, né per la clientela né per i fornitori di conferire i dati. Il mancato conferimento dei dati previsti dalla legge per l'adempimento degli obblighi fiscali o da considerarsi necessari per l'adempimento degli obblighi contrattuali assunti potrà impedire, tuttavia, l'instaurazione di qualsivoglia rapporto negoziale o professionale per cui l'acquisizione dei dati risulta elemento imprescindibile.

Le modalità di trattamento dei dati a voi riferibili possono prevedere l'utilizzo di strumenti automatici idonei ad elaborarli, in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali. I dati potranno essere inseriti in elaboratori elettronici e potranno essere trattati in modo automatico ed automatizzato (con fogli di calcolo, tabelle, grafici, etc.....).

I vostri dati personali saranno trattati in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza e comunque nel rispetto degli obblighi anche di tipo deontologico.

Vi segnaliamo che, in base al d.lgs.196/2003, per i trattamenti operati per le suddette finalità, e comunque aventi ad oggetto dati riguardanti l'attività economica dell'interessato, non è previsto il preventivo consenso da parte dell'interessato stesso.

Peraltro, sempre in base alla citata legge, e precisamente all'art.7, il cui testo è integralmente riportato in calce alla presente informativa, sono attribuiti all'interessato, anche in ordine a tali trattamenti, una serie di diritti che voi potrete esercitare rivolgendovi al titolare o al responsabile come sotto indicati.

Titolare del trattamento dei dati è l'Associazione culturale "Nuova giustizia" in persona del rappresentante pro tempore.

art. 7
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art.5 comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.